Preziosi Brooch Bouquet... dove trovarli!

Il bouquet alternativo è sempre più di moda!
Che sia di stoffa, di carta, di bottoni o di preziosi bijoux dal gusto vintage piace sempre di più anche alle spose italiane. 
Forse perchè tutte vorremmo conservare per sempre il nostro bouquet a ricordo del  "giorno più bello" o magari perchè al momento di scegliere un regalo per le nostre damigelle o testimoni non c'è nulla di più originale e pieno di significato che regalare loro un prezioso bouquet, magari simile a quello della sposa, da sfoggiare durante il matrimonio e poi custodire gelosamente.

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy)

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy)  

Oggi voglio presentarvi i brooch bouquet di NOAKI Jewelry, direttamente dal sud dell California. 
Definirli "preziosi" è davvero il minimo, sono straordinari!
Noaki ha iniziato a lavorare ai suoi bouquet cercando il modo di "riciclare" tutti i bijoux vintage e Art Deco della nonna, troppo belli da tenere chiusi in un cassetto ma un po' troppo vistosi e fuori moda per indossarli.
Così è nata l'idea di "riciclarli" in qualche modo, di dargli nuova vita trasformandoli in accessori preziosi per degli originalissimi bouquet da sposa.

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 


Il risultato lascia a bocca aperta...  
Ogni bouquet è un pezzo unico, realizzato con bijoux trovati in mercatini, negozi di antiquariato e modernariato in tutta la California.
Noaki ha un suo negozio su Etsy dove è possibile ammirare le sue creazioni e commissionarle i nostri bouquet. I prezzi variano a seconda del materiale utilizzato e alla grandezza del bouquet (dai 200 ai 500 Euro) e spedisce le sue creazioni in tutto il mondo.

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy) 

 
Fonte: Noaki Jewelry (Etsy)  

Tutte le immagini sono prese in rete, si ringraziano gli autori per la cortesia.